Home / NEWS / I valori assoluti del Liceo Scientifico Fossombroni in finale alle Olimpiadi della cultura e del talento

I valori assoluti del Liceo Scientifico Fossombroni in finale alle Olimpiadi della cultura e del talento

 

 

“I valori assoluti” è il nome della squadra del Liceo scientifico V. Fossombroni  che giorno 6 Marzo si è

 I Valori assoluti subito dopo la premiazione

qualificata alle finali delle Olimpiadi della Cultura e del Talento, un concorso a premi la cui associazione ha ricevuto la medaglia di riconoscimento dal Presidente della Repubblica. Si tratta di un’ iniziativa mirata alla valorizzazione delle eccellenze e che coivolge gli alunni dei Licei Scientifici di tutta l’Italia.

Nella nostra città la prima fase delle selezioni, i Giochi di Galileo, è avvenuta nell’Istituto Vittorio Fossombroni. Le squadre si sono sfidate su cinquanta test a risposta multipla, oppure aperta, da svolgere in cinquanta minuti, prove di cultura generale, attualità, informatica, logica, cultura musicale e sportiva.

Daniela Bagno, Federica Chiappelli, Alessandro Morra, Andrea Papini, Anna Powell e Jhon Powell, dopo aver sfidato 19 squadre all’interno del proprio istituto, si sono classificati tra i primi ed hanno partecipato alle semifinali dell’area centro di Civitavecchia gareggiando contro 200 squadre semifinaliste dei più prestigiosi licei scientifici del centro Italia che hanno aderito all’iniziativa.

Ogni componente della squadra, in maniera individuale, ha affrontato prove di Letteratura Italiana ed Internazionale (sostenuta interamente in lingua inglese), Ed. civica, Istituzioni ed Attualità italiana ed internazionale, Scienze, Storia dell’arte, Storia e geografia mondiale ed una prova di musicale. I ragazzi si sono distinti anche in questa fase occupando la sesta posizione e si sono qualificati per le finali nazionali. Parteciperanno, accompagnati dalla prof.ssa Maria Tribunella,  alla Sfida dei Campioni che valorizzerà il talento e che si svolgerà nei giorni 2-5 maggio a Tolfa (RM) e che vedrà protagoniste 40 squadre (10 appartenenti agli istituti che hanno vinto le edizioni precedenti; 10 prime classificate alle semifinali dell’area Nord, 10 dell’area centro e 10 dell’area Sud).

La finale consisterà in quattro prove: un colloquio orale “Parlateci di….” in cui i ragazzi dovranno argomentare liberamente (circa 7 minuti) su un’immagine sorteggiata; “Accult….Orientarsi”  in cui dovranno effettuare un percorso predefinito tra le vie del centro di Tolfa nel minor tempo possibile utilizzando soltanto una piantina del centro cittadino; “Cortolimpiadi” dovranno realizzare un cortometraggio della durata massima di 3 minuti e 30 secondi in cui i protagonisti sono i sei componenti della squadra; “La Prova Talento” che consiste nell’esprimere in cinque minuti una particolare dote acquisita  anche in ambito extra- scolastico ( es. danza, canto, recitazione, attività circensi, magia…).

Ancora una volta, alla luce delle tante attività e progettualità, il Liceo Fossombroni si conferma una scuola di successo nonostante la sua giovane età.

Infatti a soli cinque anni dalla sua nascita, il Liceo Scientifico Fossombroni, ha già raggiunto traguardi brillanti ed impensabili come quello di arrivare ai primi posti a livello nazionalein questa Olimpiade.   È unrisultato di squadra che premia anche i docenti  perché il successo è stato conseguito in più discipline a dimostrazione della preparazione solida e multidisciplinare che si consegue alla fine del corso di studi in tutti i settori del sapere.

Scroll To Top